Benvenuti sul mio sito

Sono Andrea Delcuratolo e sono un visual merchandiser.
Questo sito è stato creato per darvi un'idea del lavoro che svolgo con passione e dedizione da diversi anni.
La mia esperienza nasce nel mondo dell'arredamento, dove per 10 anni mi sono occupato di allestire circa 1000 ambientazioni tra salotti, cucine, soggiorni, camerette e camere da letto nel più grande centro d'arredo nel piacentino.
Con oltre 20.000 articoli di complementi d'arredo ricreare ambienti "vissuti", dinamici che trasmettessero calore, bellezza, senza tralasciare gusto ed eleganza erano gli obiettivi di tutti i giorni.
Nel 2011 ho frequentato il corso di Visual Merchandising Display organizzato da Assovisual a Milano per implementare le tecniche d'esposizione.
L'esigenza di crescere e poter estendere le mie capacità lavorative a settori differenti dall'arredamento mi hanno portato ad divenire libero professionista lavorando per diversi clienti .

Fantasia, creatività, precisione, attenzione per i particolari e i dettagli nell'esposizione della merce sono sicuramente i miei punti di forza.
Predisposizione a lavorare in team e saper coordinare un gruppo di risorse nelle attività del lavoro quotidiano sono caratteristiche che ho saputo sviluppare con gli anni.
Tra le mie prime esperienze l'allestimento per la presentazione alla stampa dei prodotti Egan 
e successivamente ho collaborato per diversi anni per il Gruppo Kasanova S.p.A. occupandomi dell'esposizione dei punti vendita su tutto il territorio nazionale.

All'inizio le attività svolte consistevano nell'apertura di nuovi store e ad effettuare interventi nei negozi usciti dagli schemi aziendali riorganizzando il layout interno e delle vetrine.

Comprensivo in ogni intervento la formazione del personale per il mantenimento del layout impostato.
Successivamente mi occupavo solo ed esclusivamente delle aperture dei nuovi negozi.

ancor oggi le (purtroppo) saltuarie collaborazioni con alcuni negozi d'arredo

Se vi state chiedendo ancora "ma cosa fa il visual merchandiser?"
Ecco una breve descrizione presa da Wikipedia

Il visual merchandising è l'insieme di operazioni che collocano il prodotto all’interno del punto di vendita in sintonia con le scelte del format (o strategia commerciale) e che riguardano il sistema espositivo, l’ambientazione, l’illuminazione, la grafica.
La traduzione letterale è visualizzazione della merce, ma indica una serie di operazioni molto più complesse di una semplice esposizione di prodotti: un linguaggio commerciale creativo.
Più in generale, riguardano l’atmosfera prodotta dagli stimoli sensoriali che il prodotto esposto è in grado di indurre nel cliente per attirarne maggiormente l’attenzione e aumentare i volumi di vendita.
Per la creazione di questi stimoli sensoriali, vengono utilizzati i 5 sensi che l'uomo ha disposizione:

- Vista: è la più importante in quanto giunge per prima al consumatore, tutto deve essere ben visibile con uno sguardo.

- Udito: l'utilizzo di musiche o suoni che rappresentino la filosofia brand.

- Olfatto: grazie all'utilizzo di fragranze si stimolano i ricordi limbici nel cervello del consumatore.

- Tatto: fondamentale per poter abbattere la barriera tra consumatore e produttore; tutta la merce deve essere "toccabile", dall'abbigliamento al tecnologico.

- Gusto: grazie alla possibilità dell'assaggio si avvicina il prodotto al consumatore.

Tutte queste sensazioni ed emozioni io le ricreo
nei miei allestimenti per voi
Andrea

Copyright 2012 Andrea Delcuratolo - P.IVA 07877970967

Powered by: A.P.